HAI UN CONTO CORRENTE? ATTENZIONE AGLI “EXTRA”!

Vi è la convinzione, abbastanza diffusa, secondo cui il controllo del conto corrente possa avvenire solo per professionisti e imprese. In realtà questa è una convinzione sbagliata. L’Agenzia delle Entrate può controllare i conti correnti di tutti.

Conti correnti

Se prima i controlli dell’Agenzia delle Entrate riguardavano soprattutto i conti correnti di aziende e di imprenditori stai molto attento ora perché anche tu potresti subire una verifica fiscale sul tuo conto corrente.

La Corte di Cassazione con l’ordinanza numero 18254 del 2022 ha dichiarato che anche i dipendenti potranno essere chiamati a chiarire quei versamenti di dubbia natura che non sono stati inseriti nella dichiarazione dei redditi.

In altre parole, con questa pronuncia, viene data la possibilità all’Amministrazione di attribuire, in prima battuta, natura reddituale ai versamenti sui conti correnti bancari che non siano giustificati. Sarà poi obbligo del contribuente dimostrare la diversa provenienza di quei fondi.

QUANDO POSSONO SCATTARE I CONTROLLI?

I controlli vengono attivati quando il contribuente effettua spese superiori al 20% del reddito dichiarato o quando vengono mossi importi superiori ai 5000 euro.

Viene ritenuto sospetto anche l’atteggiamento di coloro che accumulano denaro sul conto corrente senza prelevare. In questo caso potrebbe essere lecito sospettare che l’origine delle sussistenze possa essere denaro non dichiarato.

Ad essere giustificate non sono solo le uscite, ma anche le entrate se si tratta di versamenti importanti.

Non solo, da poco l’Agenzia delle Entrate si avvale anche di Vera, un’Intelligenza Artificiale. Questa traccia qualsiasi tipo di dato effettuato sul conto corrente del contribuente. Attenzione quindi ai movimenti sul conto potresti essere chiamato a giustificarli!

Nessun controllo è previsto invece per i prelievi in contanti; in questo caso potrebbe essere la Banca a chiedere al cliente di giustificare in forma scritta l’utilizzo di quel denaro.

Per rimanere sempre aggiornato in materia tributaria visita il nostro blog.

Se vuoi scoprire di più sui controlli operati dal Fisco guarda il video.

ANNULLA IL TUO DEBITO FISCALE

immagine decorativa

COMPILA IL MODULO: ti ricontattiamo entro 1 ora!

Raccogliamo tutte le informazioni necessarie ed entro 48 ore ti forniamo la migliore soluzione per risolvere il tuo debito.

    A quanto ammonta il tuo debito?

    Meno di 10.000€10.000€ / 30.000€30.000€ / 100.000€100.000€ / 250.000€250.000€ / 500.000€500.000€ / 1.000.000€più di 1.000.000€

      A quanto ammonta il tuo debito?

      Meno di 10.000€10.000€ / 30.000€30.000€ / 100.000€100.000€ / 250.000€250.000€ / 500.000€500.000€ / 1.000.000€più di 1.000.000€

      SEI UN COMMERCIALISTA?

      immagine decorativa
      Aiutiamo i tuoi clienti a risolvere il debito fiscale.
      dottore commercialista
      dottore commercialista
      logo di 4tax
      logo di 4tax
      immagine decorativa
      immagine decorativa
      CONTATTI
      Telefono: 06 722 78 518
      Whatsapp: 351 615 9965
      Email: 4tax.it@4tax.it
      NOTE LEGALI
      4tax S.r.l.
      Piazza Cavour 17
      00193 – Roma
      P. IVA e Codice Fiscale 16603371002
      Capitale sociale 10.000,00 euro interamente versato
      Numero Rea RM – 1665103
      Privacy e Cookie Policy